Registro imprese - n° 2 / 2018
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • MEDIATORI: Verifica Requisiti
    Avviata la procedura di revisione periodica dei requisiti delle imprese operanti nel settore della mediazione immobiliare.
    Tale procedura è prevista con cadenza almeno quadriennale con l’obiettivo di verificare in modo dinamico la permanenza dei requisiti che consentono lo svolgimento dell'attività da parte di imprese e persone fisiche iscritte, rispettivamente al Registro Imprese e all'apposita sezione REA, o come agenzie di intermediazione o come agenti che operano in questo settore.  
    Il procedimento avviato si riferisce a imprese/persone fisiche che prima del 31 dicembre 2013 hanno presentato l’aggiornamento della propria posizione nel registro imprese/REA o hanno avviato l’attività.
    Previsto l’invio, tramite pratica telematica, entro il prossimo 30 marzo, di una dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto notorio relativa al possesso dei requisiti previsti da parte dei soggetti obbligati (titolari/legali rappresentanti, preposti e tutti coloro che a qualsiasi titolo svolgono l’attività per conto dell’impresa). Contestualmente al modulo di revisione, può essere inviata anche la richiesta per ottenere la tessera personale di riconoscimento, che, va sottolineato, è obbligatoriamente prevista dalla normativa di settore.
    La documentazione e gli elenchi dei destinatari sono disponibili online, unitamente alle indicazioni operative per la presentazione della documentazione prevista.
    La pubblicazione sul sito ha valore legale di notificazione di avvio del procedimento. Visto l’elevato numero delle posizioni coinvolte (circa 500), non è stata inviata comunicazione individuale cartacea ai destinatari: solo le posizioni con regolare indirizzo PEC iscritto nel RI/REA riceveranno, a scopo informativo, un messaggio di posta elettronica certificata.
    Ricordiamo sin d’ora l’importanza per le imprese di avere una casella pec valida e attiva, così da garantire il corretto e lineare espletamento della procedura.
     


indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985