Registro imprese - n° 4 / 2020
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • PEC DA REGOLARIZZARE: Entro 1° Ottobre
    Tutte le imprese individuali, attive e non soggette a procedure concorsuali, e tutte le società, già iscritte al Registro Imprese, che non hanno ancora comunicato il proprio indirizzo PEC (ora domicilio digitale) devono regolarizzare la propria posizione entro il 1° ottobre. Questo con comunicazione al Registro Imprese, in esenzione dall'imposta di bollo e dai diritti di segreteria. Lo stesso vale per quelle imprese individuali e quelle società il cui domicilio digitale sia stato cancellato d'ufficio oppure sia inattivo.
    La mancata comunicazione comporterà una sanzione amministrativa, in misura raddoppiata per le società (art. 2630 cc) e triplicata per le imprese individuali (art. 2194 cc), nonché l’assegnazione d'ufficio di un nuovo e diverso domicilio digitale. Il tutto come previsto dall'art. 37, DL n. 76, che ha modificato la normativa in tema di domicilio digitale.
    Inoltre, l’ufficio del Registro Imprese, ricevendo una domanda di iscrizione di impresa individuale o società priva del domicilio digitale, sospende la pratica in attesa dell'informazione richiesta.



indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985