Registro imprese - n° 7 / 2020
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • SRL: Nomina Organo di Controllo o di Revisore
    Si ricorda a tutte le società l'obbligo di istituire al proprio interno un assetto organizzativo, amministrativo e contabile adeguato alla natura e alle dimensioni dell’impresa, anche in funzione della rilevazione tempestiva della crisi dell’impresa.
    È quanto previsto dal nuovo articolo 2086 del codice civile, come modificato dal Codice della crisi d'impresa. La presenza di un organo di controllo è tassello fondamentale di questo nuovo assetto, in quanto garantisce alla società, oltre alla vigilanza, un'allerta
    tempestiva su uno stato di difficoltà economico-finanziaria e quindi sul possibile manifestarsi di una
    crisi economica.
    Al riguardo resta l'obbligo - pur entro un termine più volte prorogato e ora fissato al momento dell'approvazione del bilancio d'esercizio 2021 - di nominare l’organo di controllo o un revisore legale per
    tutte le s.r.l. che rientrano in uno dei seguenti parametri:
    - obbligo di redazione di un bilancio consolidato;
    - controllo di altre società obbligate alla revisione legale dei conti;
    - superamento per due esercizi consecutivi di almeno una delle seguenti soglie:
    • 4 milioni di euro nel totale dell'attivo dello stato patrimoniale;
    • 4 milioni di euro di ricavi delle vendite e delle prestazioni; 
    • dipendenti occupati in media durante l'esercizio: 20 unità. 
    Per maggiori dettagli si invita a consultare le pagine dedicate della piattaformae Supporto Specialistico.


indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985