Statistica ed economia - n° 3 / 2011
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • INDENNITA' DISOCCUPAZIONE: Crescita del 58% a Varese
    3.892 nel 2007, 6.218 nel 2008, 9.851 nel 2009, questa la crescita del numero di beneficiari di indennità di disoccupazione ordinaria negli anni della crisi in provincia di Varese.
    Oltre la metà dei beneficiari è costituito da donne (55%) mentre la fascia d’età più numerosa è quella tra i 30 e i 39 anni di età (38%) seguita dalla fascia 40-49 (28%). 
    Il fatto che i giovani sotto i 30 anni rappresentino meno del 20% non significa che siano stati meno colpiti dalle difficoltà del mercato del lavoro ma, più probabilmente, che, occupati con contratti flessibili, siano meno tutelati e non riescano a maturare il pieno diritto all’indennità di disoccupazione.
    Non solo negli anni della crisi sono aumentati i disoccupati ma è aumentato anche il periodo di disoccupazione: 6 mesi nel 2007, 7,2 nel 2008 e 7,7 mesi nel 2009, segno dell’evidente e prolungata difficoltà di ricollocamento di coloro che rimangono senza un impiego.
    Infine, l’Ufficio Studi e Statistica della Camera di Commercio ha stimato che l’importo medio mensile percepito dai beneficiari di indennità di disoccupazione  nel 2009 è stato pari a 608 euro.
    Questi i principali dati pubblicati nella nuova sezione del sito www.osserva-varese.it relativa ai beneficiari di indennità di disoccupazione nella provincia di Varese di fonte Inps.


indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985