Statistica ed economia - n° 7 / 2018
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • CULTURA&CREATIVITÀ: le Imprese a Varese
    In provincia di Varese pesa di più che nella media nazionale: è il sistema produttivo costituito dalle imprese che operano nei settori della cultura e della creatività. Assommando sul nostro territorio circa 4.800 imprese, pari al 7,8% del totale di quelle attive al Registro tenuto dalla Camera di Commercio, il sistema Cultura&Creatività varesino ha un’incidenza maggiore rispetto al valore italiano, che è del 6,7%.
    Se nel nostro paese il valore aggiunto prodotto dalla filiera delle imprese della cultura raggiunge i 90 miliardi di euro, a Varese tocchiamo 1 miliardo e 184 milioni. Una cifra pari al 5,0% del totale del valore aggiunto creato dalle 62mila imprese che operano sul nostro territorio. Questo colloca la provincia di Varese al 33° posto nella relativa classifica italiana.
    Di particolare interesse risulta poi la circostanza che la filiera mostra una tendenza alla crescita: in Italia, il sistema imprenditoriale del comparto registra infatti un’espansione del valore aggiunto dello 0,8% tra il 2011 e il 2016, mentre a Varese, nello stesso lasso di tempo, l’incremento è stato del 3%.
    Non meno importanti i dati sull’occupazione: qui Varese si posiziona al 30° posto nella graduatoria nazionale con 20.500 occupati, pari al 5,8% del totale provinciale degli uomini e delle donne con un lavoro. In Italia invece le persone impiegate nelle imprese culturali sono 1.495.000, corrispondenti al 6% degli occupati complessivi.
    dati della ricerca, completa a livello nazionale, sono disponibili su OsserVa, portale statistico della Camera di Commercio varesina.



indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985