Statistica ed economia - n° 11 / 2021
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • GREEN ECONOMY: il 44% delle industrie varesine investe in tecnologie sostenibili
    Nel terzo trimestre 2021, nell’ambito dell’indagine congiunturale di Unioncamere Lombardia, su un campione di 180 imprese industriali e 122 artigiane, è stato realizzato un focus su green economy ed economia circolare.
    I dati, analizzati dall’Ufficio Studi e Statistica di Camera di Commercio, evidenziano come il territorio varesino sia caratterizzato da una buona percentuale di aziende che aderiscono al modello della green economy: il 44% delle imprese industriali varesine contro il 43% di quelle lombarde ha realizzato azioni per la riduzione dell’impatto ambientale. Percentuale che scende al 23% per le imprese artigiane del territorio, rimanendo comunque al di sopra della media lombarda (21%).
    Sia per le aziende industriali, sia per quelle artigiane, i principali interventi green sono stati l’installazione di macchinari, impianti e/o apparecchi efficienti che riducono il consumo energetico e l’installazione di impianti per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile. Per quanto riguarda le azioni di economia circolare - ovvero interventi per promuovere il riutilizzo, allungare il ciclo di vita dei prodotti e ridurre al minimo i rifiuti - le percentuali di imprese che hanno avviato questo percorso sono più basse, rispettivamente 32% per le imprese industriali e 17% per le quelle artigiane. Inoltre, le azioni intraprese si limitano a interventi per la riduzione e il recupero degli scarti mentre si denota ancora una scarsa informazione sui modelli di business di economia circolare (sharing, rigenerazione, upcycling, life-extension).
    Tutti i dati sono pubblicati sul sito OsserVa, portale statistico di Camera di Commercio.


indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985