Statistica ed economia - n° 5 / 2022
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • VARESE LAVORO: giovani e tirocini
    L’Ufficio Studi e Statistica di Camera di Commercio ha analizzato figure e ambiti settoriali relativi ai percorsi lavorativi avviati nel 2021 in provincia di Varese con la tipologia dei tirocini, grazie all’esame delle comunicazioni obbligatorie registrate dal sistema Sintesi della Provincia di Varese.
    Il numero complessivo delle persone assunte con questa forma di contratto sfiora le 4mila unità (3.944). Tra di loro, la stragrande maggioranza è rappresentata da giovani al di sotto dei 30 anni (84%), ma non sono mancate anche persone tra i 40 e i 49 anni (circa 200) e quelle di età superiore ai 50 anni (circa 200). Entrando nel dettaglio, le professioni con il maggior numero di assunzioni in provincia di Varese nel 2021 sono state quelle relative al commercio, in recupero dopo le pesanti difficoltà dell’anno precedente: qui i contratti di tirocinio per gli addetti alle vendite sono stati 464. A seguire, le figure amministrative e di segreteria (414).
    Di particolare interesse è il fatto che, negli ultimi anni, sono entrate nella top ten delle professioni maggiormente avviate al lavoro con questa modalità contrattuale le figure dei tecnici programmatori (177 tra il 2019 e il 2021).
    Una crescita che, nel suo complesso, tocca tutte le professioni collegate all’informatica, come gli analisti e tecnici di software, i programmatori e i gestori di reti e sistemi telematici: tutti ambiti che vedono le imprese preferire i tirocinanti under 30. Una situazione che invece non tocca l’attività di manutenzione dei giardini e del verde nel suo complesso e quella della pulizia, dove si guarda anche alle fasce d’età superiori.
    Tutti i dati su OsserVa, portale statistico di Camera di Commercio.


indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985