Statistica ed economia - n° 1 / 2012
le newsletter della Camera di Commercio di Varese
indietroindietro
  • IMPRESE&ADDETTI: i Numeri della Nostra Provincia
    La Camera di Commercio nell’ambito di SMAIL (Sistema di Monitoraggio Annuale delle Imprese e del Lavoro) ha difuso i dati aggiornati a dicembre 2010 relativi alle imprese e agli addetti della provincia di Varese riferiti ai principali settori economici. 
    La navigazione dei dati è semplice ed intuitiva e le informazioni sono organizzate al fine di offrire un quadro immediato sull’andamento di imprese e addetti nei diversi settori dando anche la possibilità di approfondire i dati per territorio sub-provinciale, per forma giuridica e classe dimensionale delle imprese e per caratteristiche degli addetti (genere, età, nazionalità).
    Al 31 dicembre 2010 le imprese attive censite da SMAIL sono 64.534, alla stessa data il numero di addetti è di 270mila circa. In termini assoluti la crisi lascia il segno: imprese e unità locali totali tornano a risalire solo nell’ultimo anno, mentre gli addetti registrano anche tra il 2009 e il 2010 tassi di variazione negativi. In particolare, nel quadriennio considerato 2007-2010 l’industria ha registrato le principali perdite in termini occupazionali (-10%) seguite dalle costruzioni (-7%), mentre il terziario ha dimostrato una certa tenuta incrementando gli addetti dell’1,7%. I dati analizzati sembrano dunque suggerire le seguenti evidenze: 1) la crisi ha rafforzato alcuni processi già in atto spingendo l’economia locale verso una più netta terziarizzazione che ha stimolato un travaso di addetti dall’industria ai servizi; 2) la crisi ha colpito in modo più deciso il manifatturiero costringendo a ristrutturazioni e all’uscita dal mercato di imprese marginali; 3) la crisi ha portato il settore delle costruzioni a un forte ridimensionamento con fuoriuscita di dipendenti dalle aziende in difficoltà e la nascita di piccolissime imprese individuali; 4) la crisi lascia in eredità gravi perdite occupazionali, che hanno colpito in particolare: giovani e precari.
    All’indirizzo http://smail.va.camcom.it/ tutti i dati SMAIL, mentre è possibile consultare una versione semplificata del data base all’indirizzo http://www.osserva-varese.it/index.php/site/Osservatorio-economico/Attivita-produttive-addetti.
     


indietroindietro
Periodico Informatico - Registrazione al tribunale di Varese al n.457 del 15/06/1985